Gabs Milano

flagshipstore in piazza XXV Aprile

Il flagship store Gabs, il brand di borse trasformabili made in Italy, è il primo negozio monomarca nella capitale della moda italiana. Situato tra Piazza XXV Aprile e c.so Como, punto di riferimento per lo shopping milanese, si presenta al pubblico con 5 grandi vetrine da cui esplode la luce colorata e in movimento dell’allestimento interno.
Il principale obiettivo del progetto prevedeva la realizzazione di uno spazio leggero e dinamico, dal forte impatto visivo, capace di raccontare i tratti che hanno fatto di Gabs un brand riconosciuto ed amato in tutto il mondo: il gioco, il colore e la trasformazione. Così le pareti del negozio sono studiate per dissolversi in una caleidoscopica scenografia di pixel colorati, ospitando una miriade di jewel-box che, ad ogni occasione possono cambiare configurazione, trasformando il negozio in differenti e colorate atmosfere. Anche il sistema espositivo tradizionale, solitamente realizzato tramite isole e display a parete,
viene coraggiosamente rivoluzionato facendo volteggiare i 450 modelli di borse esposte, sospese e danzanti, in un binario sempre in movimento che attraversa il negozio e diventa attrazione magnetica per i passanti.

Dettagli progetto

Luogo:

Piazza Venticinque Aprile, Milano, Italia,

Anno:

2016-2017

Tipologia:

retail

Cliente:

Gabs

Intervento:

retail design

Superficie:

210 m²

Fase:

costruito

Importo lavori:

120.000 €

Missione:

completa

Team PCA:

arch. Pier Nicola Currá (Responsabile Progetto) | arch. Eleonora Fantini

Partners:

prog. impianti: Sozzi ingegneria srl; arredo: CRD Lamiere srl

Immagini:

Anna Positano

Categorie: